Italia (IT)

Campione della trasformazione digitale

La rivista CAPITAL seleziona SEEPEX come "Campione della trasformazione digitale": L'azienda di Bottrop di nuovo premiata per la sua capacità di innovazione tecnologica.

L'ingegneria meccanica classica ha un futuro - e spesso è digitale. SEEPEX, il produttore leader mondiale di pompe monovite a cavità progressiva, è stato nuovamente premiato per aver sfruttato con successo le opportunità offerte dalla digitalizzazione per i suoi prodotti. Lo studio di benchmarking condotto dalla rivista economica Capital e dalla società di consulenza Infront ha nominato l'azienda di Bottrop "Campione della trasformazione digitale".

Lo studio si è concentrato sui fattori di successo e sulle migliori pratiche aziendali, suddivise per settori e opportunità di business. SEEPEX è stata una delle migliori cinque aziende nella categoria "Ingegneria meccanica" e ha prevalso su 127 partecipanti. Questo successo conferma all'azienda di Bottrop di essere stata sulla strada giusta nel percorso di trasformazione digitale di una società di medie dimensioni.

Approccio olistico convincente

La giuria è stata convinta dall'approccio olistico che SEEPEX ha adottato nel suo percorso verso un ecosistema digitale, che è iniziato tempestivamente e che ha continuato a evolversi nel tempo. Le azioni intraprese includono l´offerta di servizi come il SEEPEX Shop, le app di servizio e i servizi digitali premium, ad esempio di monitoraggio e analisi avanzata per l'ottimizzazione delle prestazioni delle pompe. L'ecosistema è completato da innovazioni come la pompa digitale e i sistemi di controllo, nonché la prima pompa monovite a cavità progressiva con regolazione automatizzata. Tutti gli asset sono collegati nel cloud interno noto come SEEPEX Connected Services. "L'intera gamma di servizi ha permesso di sviluppare nuovi campi di attività e di aumentare la fedeltà dei clienti", conferma il Dr. Christian Hansen, amministratore delegato di SEEPEX.

Coinvolgere da subito la forza lavoro

La trasformazione è guidata da una volontà comune, che si estende dal top management alla forza lavoro. Molte misure interne sono state adottate per coinvolgere i dipendenti il più presto possibile, in linea con la moderna cultura aziendale.

Un esempio sono due comitati introdotti più di tre anni fa: un comitato direttivo e un comitato di confronto, che discutevano regolarmente l'introduzione di prodotti e servizi digitali e supportavano il flusso di informazioni tra la direzione e i dipendenti con idee creative. Inoltre, si sono svolte numerose sessioni di formazione sui contenuti e altre iniziative mirate a favorire lo scambio di idee tra l'intera forza lavoro.

Più clienti soddisfatti e un servizio molto veloce

 "Siamo orgogliosi di essere riusciti a convincere gli organizzatori con le nostre Digital Solutions, che ci hanno permesso di sviluppare nuovi servizi e di aumentare in modo misurabile la soddisfazione dei clienti. Tutte queste iniziative permettono ai nostri clienti di ridurre i loro costi operativi e di interagire direttamente con noi", sintetizza Christian Hansen.

it-IT