Wastewater facility

Essiccazione ed incenerimento fanghi

Mostra sottocategorie

L'essiccazione per via termica rimuove l'acqua dal fango riducendone il volume. Dopo essiccazione, il fango può essere compresso in pellet per l'incenerimento al fine di generare energia, oppure essere usato come fertilizzante. I centri di essiccazione e incenerimento dei fanghi trattano anche i fanghi provenienti da altre fonti. A seconda della natura, i fanghi possono essere grezzi, biologici, premiscelati o digeriti. Di conseguenza, i sistemi di pompaggio devono essere idonei a operare in condizioni variabili.

La nostra soluzione

SEEPEX offre sistemi di pompaggio dei fanghi filtrati idonei a ogni condizione specifica & Nbsp;

 

Alcune applicazioni :

Le pompe BTHE, BTE o BTI trasferiscono i fanghi disidratati ai sili per l'immagazzinamento temporaneo. </ Li>

  • Le pompe BTES o BTEI prelevano i fanghi disidratati dal fondo dei sili per inviarli agli inceneritori. </ li> </ ul>

     

     

    I sistemi SEEPEX offrono i seguenti vantaggi:

    • Alimentazione costante all'inceneritore o essiccatore senza alcuna rilevante pulsazione
    • Adattamento flessibile della tramoggia al sistema di apertura del silo specifico
    • Le pompe BTEI con una tramoggia consentono un parziale risparmio di spazio all'interno dell'impianto Le pompe SEEPEX ed i sistemi di controllo sono adattabili alla vasta gamma di requisiti negli impianti di trattamento dei fanghi.
Pump setup example in the Sludge drying process animation