Data pubblicazione

Perseverare nella formazione nel mondo digitale

La responsabile della formazione di SEEPEX discute in presenza della Cancelliera e della Ministra dell'istruzione

Per rimanere in forma nel mondo del lavoro è necessario un buon allenamento. Lo sa bene SEEPEX, di Bottrop, specialista leader mondiale delle pompe monovite e delle soluzioni digitali, che da sempre si impegna nell'aggiornamento e nella formazione professionale continua e completa del suo staff, avvalendosi anche in questo ambito delle tecnologie più moderne. Cosa apprezzata dall'Istituto federale per la formazione professionale (Bundesinstitut für Berufsbildung - BIBB), che ha invitato Susanne Kollmeier, responsabile del reparto Global Training Management presso SEEPEX, ad un dibattito online con ospiti illustri. In presenza della Cancelliera federale, la Dott.ssa Angela Merkel, e della Ministra federale dell'Istruzione Anja Karliczek, gli esperti hanno discusso in uno streaming live delle prospettive e delle esigenze della formazione nel mondo digitale. SEEPEX ha partecipato in diretta dalla sede destinata alla formazione a Bottrop.

 

Idee ed esperienze dal campo

Susanne Kollmeier ha potuto contribuire con le idee e con le esperienze maturate da quest'azienda di medie dimensioni del Nord Reno-Westfalia. Il suo contributo è stato oggetto di un'intervista condotta da Michael Härtel (Capo del Dipartimento di Insegnamento e Apprendimento al BIBB). L'esperta gli ha spiegato come i servizi di una nuova piattaforma BIBB potrebbero essere d'aiuto nella formazione dei collaboratori, e quali sono gli argomenti per l'aggiornamento professionale che vorrebbe fossero presenti nel portfolio. Ma questo non sarà l'ultimo contatto tra Bottrop e Berlino: "Ora facciamo parte dell'"Iniziativa Formazione Digitale" lanciata dalla Cancelliera e dal Ministero federale dell'Istruzione e della Ricerca. In quanto azienda sul campo, mostriamo come applichiamo l'istruzione e la formazione professionale impartite ai nostri collaboratori, promuovendo così lo sviluppo delle competenze in un mondo digitale", si rallegra Kollmeier.

 

Tutto ebbe inizio con gli occhiali per realtà virtuale

L'Istituto Federale è venuto a conoscenza di SEEPEX attraverso la sua partecipazione al progetto di ricerca "Social Virtual Learning". Per due anni, l'uso degli occhiali per realtà virtuale è stato testato ai fini dell'apprendimento nella sede di Bottrop, in una cooperazione tra il Ministero federale, l'Istituto federale per la formazione professionale e la Bergische Universität Wuppertal. La realtà virtuale riveste un ruolo sempre più importante nella costruzione delle pompe. Molti dei disegni tecnici sono ora disponibili in 3D: un buon punto di partenza per l'utilizzo degli occhiali.

 

Tutti i collaboratori vengono formati nel Campus SEEPEX

SEEPEX produce moduli di apprendimento digitale da quasi dieci anni. Informazioni sull'azienda, formazione sui prodotti e istruzioni obbligatorie sono le tematiche oggetto di queste offerte di e-learning. Ad oggi, ogni nuovo dipendente e ogni apprendista in tutto il mondo completa "moduli di base" selezionati. Il "Campus SEEPEX" virtuale offre anche molti altri segmenti del sistema di gestione dell'apprendimento, nonché webinar o sessioni di formazione in presenza; i partecipanti possono inoltre iscriversi a workshop e seminari.

 

Rafforzare la Germania come Paese dell'innovazione

"Rendere possibile una buona formazione significa essere aperti e combinare metodi di insegnamento e apprendimento collaudati con le possibilità offerte dal moderno mondo digitale. Per tutte le età. Affinché ogni individuo possa scoprire cose nuove, sviluppare i propri talenti e condurre una vita autodeterminata, per poter #rafforzare la Germania come Paese dell'innovazione", come si legge nell'invito al dibattito online della Cancelliera. Anche qui SEEPEX è all'avanguardia: "Di recente siamo stati annoverati tra le 100 aziende di medie dimensioni più innovative in Germania. E questo ha anche a che vedere con i metodi di formazione digitale per i nostri collaboratori. È così che ci manteniamo in forma", afferma Susanne Kollmeier.

Bottrop a colloquio con Berlino