Dark to light blue gradient background with white dots medium

Data pubblicazione

Il nostro team, i nostri prodotti e la nostra assistenza continueranno ad essere disponibili per i nostri clienti e partner commerciali. Allo stesso tempo ci assumiamo la nostra responsabilità sociale in questi giorni difficili. Qui troverete ulteriori informazioni.

Gli eventi correlati al coronavirus ci presentano nuove sfide ogni giorno. La tutela della salute dei nostri clienti, dei nostri partner e ovviamente dei nostri dipendenti ha per noi la massima priorità. Ci assumiamo la nostra responsabilità e adotteremo tutte le possibili misure volte a prevenire un'ulteriore espansione del virus.

Allo stesso tempo desideriamo rimanere al vostro fianco come partner sicuro, garantendo i vostri processi operativi con consegne e servizi di assistenza affidabili.
Desideriamo informarvi in modo trasparente sullo stato in SEEPEX e, vista la situazione, è nostra intenzione prepararci ad un nuovo tipo di collaborazione insieme a voi. Ciò comprenderà i seguenti aspetti:

  • Quali effetti sono visibili?
  • Come possiamo continuare ad interagire?
  • Quali provvedimenti abbiamo adottato?

Quali effetti sono visibili?

In quasi tutti i Paesi in cui SEEPEX è attiva, la vita pubblica e dunque anche alcune attività economiche presentano notevoli restrizioni determinate da diversi provvedimenti.

Alla data attuale non abbiamo ancora riscontrato casi di infezione da coronavirus nel Gruppo SEEPEX. E fortunatamente la quarantena domestica preventiva si è verificata solo in pochi casi eccezionali. Il nostro personale si è mantenuto pienamente operativo in ogni momento.

Anche la nostra produzione è attualmente in corso con normalità, mentre i nostri team di vendita, assistenza, logistica e sviluppo sono anch'essi attivi mediante telelavoro.

Attualmente assistiamo ad un aumento degli ordini di ricambi, poiché alcuni dei nostri clienti stanno adottando misure preventive per aumentare le riserve di pezzi per le pompe impiegate in applicazioni critiche. Finora siamo stati in grado di gestire tutte le richieste senza ritardi significativi.

Fino a questo momento abbiamo sperimentato solo qualche isolato problema logistico con i nostri fornitori o spedizionieri. Qualora dovessero presentarsi restrizioni nel trasporto e se la consegna di ricambi importanti non dovesse essere possibile alla velocità consueta, vi informeremo tempestivamente.
 
Inoltreremo la vostra richiesta al reparto competente e la tratteremo il più rapidamente possibile. Per assicurare un ritorno di informazioni, vi preghiamo di aiutarci fornendoci la maggior quantità possibile di informazioni sulla vostra richiesta o sul prodotto. Naturalmente potete allegare documenti alle e-mail che ci trasmetterete.

Potete anche mettervi in contatto con noi mediante l’app SEEPEX Service Point, richiedere assistenza o richiedere ricambi scansionando il codice QR apposto alla pompa. Il Service Point vi consente inoltre di accedere ai dati della vostra pompa, ad esempio disegni o manuali d’uso e manutenzione.

Come possiamo continuare ad interagire?

Per contenere l'espansione del coronavirus e ridurre il rischio di infezione per voi e per i nostri dipendenti, attualmente stiamo facendo a meno delle consuete visite ai clienti e facciamo tutto il possibile per ricorrere a canali di comunicazione da remoto (ad es. online o telefonica).

I vostri contatti personali alla SEEPEX continueranno ovviamente ad essere disponibili. Tuttavia, molti dei nostri dipendenti e anche molti nostri clienti e partner commerciali svolgono attualmente telelavoro, pertanto è possibile che i canali di comunicazione stabiliti tra voi e i nostri team SEEPEX non sempre funzionino perfettamente. Pertanto facciamo appello alla vostra comprensione e vi promettiamo che ci occuperemo delle vostre richieste nel più breve tempo possibile.

In ogni caso siamo reperibili tramite e-mail all'indirizzo info@seepex.com.

Quali provvedimenti abbiamo adottato?

Nel quadro della gestione del rischio, alcuni dei nostri clienti e partner commerciali ci hanno chiesto quali misure abbiamo adottato contro il coronavirus. Desideriamo informarvi anche su questo aspetto.

Naturalmente ci atteniamo rigorosamente a tutti i requisiti normativi ed alle istruzioni sanitarie. Inoltre, SEEPEX ha adottato ampi provvedimenti già in una primissima fase, allo scopo di proteggere i propri dipendenti e salvaguardare la produzione e le catene di approvvigionamento. Negli ultimi giorni e settimane abbiamo adattato i nostri cicli di lavoro conformemente a tali provvedimenti e continueremo a farlo. I nostri provvedimenti comprendono quanto segue:

 

Protezione e igiene personali

Esortiamo  i nostri dipendenti a ridurre i contatti sociali sia nella sfera lavorativa che in quella privata, ad evitare le riunioni di gruppo e ad organizzare le riunioni telefonicamente o mediante videoconferenza.

Inoltre sensibilizziamo i nostri dipendenti riguardo alle misure igieniche e le imponiamo rigorosamente nell'ambiente di lavoro.

 

Telelavoro

Consentiamo di svolgere telelavoro a quasi tutti i nostri dipendenti la cui presenza fisica nell'azienda non sia necessaria (salvo produzione). A tale proposito abbiamo implementato collegamenti crittografati protetti che permettano di accedere senza limitazioni ai sistemi di gestione commerciale, logistica, trattamento degli ordini ecc. di SEEPEX.

 

Produzione

Abbiamo stabilito processi volti ad evitare il più possibile i contatti nelle fasi di produzione e dunque a proteggere la produzione in generale. Tra l'altro abbiamo diviso i processi in più turni senza sovrapposizioni in modo da evitare il contatto personale durante il passaggio di turno. Abbiamo inoltre rafforzato le restrizioni all'accesso escludendo l'accesso da parte di dipendenti estranei alla produzione, clienti, fornitori e visitatori. Tutti gli altri dipendenti la cui presenza temporanea è necessaria possono accedere alle aree di produzione solo indossando mascherine.

 

Logistica

Abbiamo formato un gruppo di lavoro incaricato di identificare tempestivamente possibili criticità nell'approvvigionamento e avviare contromisure idonee. In caso di problemi con i fornitori, questo team troverà rapidamente canali di approvvigionamento e componenti alternativi, o persino nuove soluzioni per i prodotti nell'ambito del nostro kit di costruzione pompe modulare e multi-variante, in modo da poter mantenere la qualità che i nostri clienti ci riconoscono.

 

Viaggi di lavoro

Abbiamo emesso un divieto generale riguardante i viaggi di lavoro da o verso le aree a rischio citate dall'Istituto Robert Koch. Inoltre esortiamo i nostri dipendenti a ridurre al minimo assoluto tutti i viaggi e le visite ad eventi.

 

Quarantena domestica

Oltre alle regole ufficiali in materia di quarantena domestica, chiediamo ai dipendenti di mettersi in contatto con i loro superiori telefonicamente e di restare lontani dal luogo di lavoro se vi è il rischio di contatto con persone infettate o se ritornano da una delle summenzionate aree a rischio a seguito di un viaggio (di lavoro o privato). In alcune delle nostre sedi abbiamo anche introdotto la misurazione della temperatura corporea dei dipendenti prima dell'inizio del lavoro e chiediamo alle persone sintomatiche di restare a casa.

 

Assistenza ai bambini

Per i dipendenti che hanno problemi ad occuparsi dei figli a causa della chiusura di asili nido, asili e scuole, abbiamo reso più flessibili le regole relative alle ore lavorative, dando loro la possibilità di lavorare al di fuori degli orari principali di lavoro, ad esempio da casa.

 

Ci auguriamo che i nostri provvedimenti siano efficaci. Vi assicuriamo che nei giorni e nelle settimane difficili che ci attendono resteremo al vostro fianco come partner solido e affidabile.

Non esitate a mettervi in contatto con noi se aveste bisogno di ulteriori informazioni.

Vi auguriamo di trascorrere le prossime settimane in buona salute. 

Coronavirus: siamo qui per voi!